Facciamo la nostra rivoluzione: mandiamoli a casa tutti

Perché i media seguitano ad ignorare il fenomeno Movimento 5 Stelle – Beppe Grillo?

Perché è così scomodo, dai tempi della Rai, oggi anche ai giornali ed alle altre Tv?

Ovvio… perché promuove la libera informazione, l’abolizione del finanziamento pubblico all’editoria, della Legge Gasparri e dell’ordine dei giornalisti.

Tra le altre cose, ma non solo… ha programma con punti fermi chiari e precisi.

In generale sostiene la green economy e combatte gli sprechi della classe politica, oltre all’onestà dei candidati.

Già nel primo v-day del settembre del 2007 raccoglie quasi 350.000 firme per la legge parlamento pulito, per dirne una

Poi nel 2009, con la nascita del MoVimento 5 stelle, “un movimento politico basato su internet e sul principio della democrazia diretta… che non sta ne a destra ne a sinistra, ma avanti“,  formalizza pubblicamente le proprie regole ed il proprio programma, definito insieme ai cittadini attivi.

Stop alle auto blu, stop ai condannati in Parlamento, stop agli sprechi della classe politica.
Fuori i soldi dalla politica!

I candidati del MoVimento 5 Stelle si impongono regole trasparenti: riduzione drastica dello stipendio, nessun privilegio e limite massimo di due mandati.

Acqua pubblica bene di prima necessità, energia pulita e a basso costo per un pianeta migliore‚ connettività gratuita per tutti i cittadini‚ nuova politica dei trasporti a impatto zero‚ maggiore sostenibilità, rifiuti zero, i bilanci e gli atti degli enti pubblici devono diventare accessibili a tutti, incensurati, competenti, indipendenti da qualunque partito. Continuo contatto con i cittadini e sistematici feed-back sull’operato, ripristinare il controllo effettivo degli elettori sugli eletti è il primo passo per evitare una nuova deriva della classe politica.

Come dicono loro:

Fuori tutti! L’Italia è degli italiani, e deve tornare agli italiani!

ghigliottina, tagliamo la testa ai politici

 

Facciamo la nostra rivoluzione: mandiamoli a casa tuttiultima modifica: 2013-02-12T13:18:00+00:00da uomosenzapalle
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento